5 C
Verona
6 Febbraio 2023
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, primo ritiro sul Garda per il Riboli Team 2023

Il Team Autozai Petrucci Contri ha inaugurato il nuovo anno sulle strade di casa. Dal 3 al 7 gennaio i nove atleti della formazione 2023 hanno preso parte al primo ritiro collegiale presso il resort “Le Ali Del Frassino” di Peschiera, sulla sponda veronese del Lago di Garda. «Un buon test per iniziare a mettere chilometri nelle gambe – commenta il tecnico Emiliano Donadello -. Ho visto un roster di qualità e i nuovi innesti mirati per essere subito competitivi, con lo staff grande sintonia».

«Le prime impressioni sono ottime – afferma il presidente del Team, Enrico Mantovanelli -. L’ambiente è sereno, disteso, già focalizzato sull’obiettivo. I ragazzi stanno dimostrando grande disponibilità nel mettere in pratica tutte le indicazioni dello staff, che quest’anno si è rinnovato mantenendo comunque una certa continuità col recente passato. L’ingresso di Damiano Cunego e Davide Bastianello al fianco di un tecnico di comprovata esperienza come Donadello ha portato sicuramente entusiasmo, competenza e nuove motivazioni. Il nostro auspicio è che il 2023 sia un anno di svolta, le premesse ci sono tutte. La società sta facendo il possibile perché i nostri atleti siano sempre nelle condizioni migliori di allenarsi, come dimostra la scelta di appoggiarsi ad una struttura d’eccellenza come “Le Ali del Frassino” per il nostro primo ritiro stagionale e quella di tornare in Spagna, a Calpe, per completare la seconda parte della preparazione invernale».

«A nome della squadra e della società vorrei innanzitutto rivolgere un doveroso ringraziamento al nostro sponsor Primamano, che ci ha aiutato nel trovare la location ideale per iniziare nel migliore dei modi il nostro percorso di avvicinamento alla nuova stagione – riprende – Donadello, riconfermato alla guida del Team e coadiuvato per la parte tecnica e atletica da Bastianello e Cunego -. Stiamo gradualmente inserendo nel programma delle sedute specifiche di allenamento su bici, da quest’anno correremo con delle KTM, e queste prime uscite insieme servono per iniziare a mettere chilometri nelle gambe. Con Davide e Damiano abbiamo programmato molta palestra, soprattutto nel periodo invernale, e ora cerchiamo di trasferire su strada quei carichi di lavoro, puntando ad affinare alcune dinamiche di squadra soprattutto a livello tattico. I ragazzi hanno già dimostrato di avere l’approccio giusto, sanno che dovranno misurarsi con avversari di altissimo livello e le prime risposte sono sicuramente positive».

Questa la squadra 2023:

Secondo anno: Riccardo Biondani (confermato), Marco Martini (confermato), Andrea Tortella (confermato).

Primo anno: Franco Cazzarò (dalla S.C. Torrile), Lorenzo Cordioli (dal Cycling Team Petrucci), Luca Francescon (dalla S.C. Padovani), Pierluigi Garbi (dalla S.C. Torrile), Tommaso Zandonà (dal Cycling Team Petrucci), Erazem Valjavec (dal R.C. Kac).

Condividi con:

Articoli Correlati

Volley, a San Bonifacio il Montecchio batte la Sigel Marsala in tre set

massimo

Verona, va in fiamme l’auto: illesi gli occupanti soccorsi dai Vigili del fuoco

massimo

Monteforte d’Alpone, Ettore Prà, 17 anni, nominato da Mattarella “Alfiere della Repubblica”

massimo

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo