7.7 C
Verona
2 Dicembre 2022
In evidenza Politica Politica Verona città

Ciclo dei rifiuti: a Verona la Commissione parlamentare d’inchiesta

cassonetti

Venerdì 10 aprile alle 20,45 a Verona in sala Tommasoli (via Perini 7) quartiere Borgo Venezia, la Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti torna a Verona, questa volta ospite dei parlamentari veronesi, per fare il punto della situazione sui nodi irrisolti che riguardano il nostro territorio: inceneritori, cave e discariche. L’obiettivo sarà capire come coniugare trasparenza ed efficienza in un settore su cui spesso si concentra non solo l’attenzione specifica delle mafie ma anche e soprattutto quella del malaffare nelle più svariate forme, compresa la malagestione politica e amministrativa.

Interverranno: Alessandro Bratti, presidente della Commissione Bicamerale d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti; Laura Puppato e Miriam Cominelli, componenti della Commissione. Introduce il parlamentare Pd Diego Zardini. Saranno presenti i deputati Gianni Dal Moro, Vincenzo D’Arienzo e Alessia Rotta.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo

Verona, folle fuga in auto contromano in tangenziale per scappare ai Carabinieri

massimo

San Bonifacio,  arrestati dai Carabinieri i due autori della rapina ad un’anziana al cimitero

massimo