19 C
Verona
5 Ottobre 2022
Economia In evidenza ultimaora

Cimice asiatica, gli agricoltori dal Prefetto di Verona: «Danni per 80 milioni»

I rappresentanti degli agricoltori in Prefettura

A Verona si stimano 80 milioni di euro di danni a causa della cimice asiatica. Sono le cifre contenute nel documento consegnato stamattina al prefetto di Verona, Donato Giovanni Cafagna. dai rappresentanti di Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura e Agri Veneto, che, in concomitanza con gli agricoltori emiliani e friulani, hanno voluto manifestare il grave problema della cimice asiatica che sta mettendo in pericolo la frutticoltura del Veneto e del Paese.

Il prefetto ha chiesto da quanto tempo c’è la cimice sul territorio, l’entità dei danni per la frutticoltura e le altre colture, e quali sono gli strumenti messi in campo per la difesa degli agricoltori. Il presidente di Confagricoltura Verona, Paolo Ferrarese e il vicedirettore Dino Boni; il presidente di Cia Veneto, Gianmichele Passarini e di Agri Veneto, Renzo Aldegheri, hanno spiegato che i danni principali sono a carico dei frutteti e dei vivai e che il danno riguarda dal 40% al 100% della produzione.

«Dal 2012 i danni economici sono in costante aumento, dovuti sia alla rapida espansione della cimice asiatica, sia alla mancanza di una strategia di azione nazionale e regionale per contrastarne la diffusione e salvaguardare le colture – hanno sottolineato i rappresentanti delle organizzazioni sindacali -. Purtroppo il caso della cimice asiatica è solo l’esempio più recente di parassiti alieni che, a causa della mancanza di un pronto intervento e di una rapida linea di azione con programmi e piani sia a livello legislativo che pratico, devastano intere colture continuando a produrre danni economici».

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo