6.4 C
Verona
3 Febbraio 2023
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Cologna Veneta, arrestato il marocchino accusato di violenza sessuale e rapina alla sagra di S. Rocco

Alla fine è finito in carcere, il marocchino che era stato accusato di violenza sessuale e rapina aggravata, commessi nei confronti di una giovane ragazza del posto durante la sagra di San Rocco di Cologna Veneta. Lo scorso venerdì i Carabinieri della stazione di Cologna Veneta, sono riusciti a rintracciare ed a trarre in arresto, J. S., 23 anni, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato per reati contro il patrimonio, celibe, nullafacente, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Verona e firmata dal giudice Livia Magri, su richiesta della Procura che ha condiviso pienamente le risultanze investigative raccolte e segnalate dai militari. L’uomo è stato tradotto ed associato alla casa circondariale di Verona a disposizione dell’autorità.

Condividi con:

Articoli Correlati

Pressana, è un cinquantenne la vittima sul lavoro morto cadendo nella cisterna di un’azienda

massimo

Pressana, muore cadendo in una cisterna: ennesima vittima sul lavoro

massimo

Ferrara del Monte Baldo, disperso in Vajo dell’Orsa recuperato ieri sera a tarda ora dai Vigili del fuoco

massimo

Borchia (segretario provinciale Lega): «Approvato il decreto sull’Autonomia. Giornata storica»

massimo

Pallavolo, da domenica al Palaferroli di S. Bonifacio l’Unione Volley si gioca il campionato in sette gare

massimo

Scuola&Formazione, boom di partecipanti a “Orientiamoci insieme” della Camera di Commercio di Verona

massimo