21.3 C
Verona
17 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Cologna Veneta, trovato il cadavere del conducente dell’auto finita questa notte in un canale: è un cittadino di Villa Bartolomea

È stato trovato incastrato in una tubazione interrata del canale il cadavere del conducente dell’auto che questa notte, poco dopo l’1, è uscita di strada finendo capovolta nel canale che costeggia via Ronchi a Cologna Veneta. Subito, quello che si è qualificato come il passeggero della vettura, un cittadino straniero, ha detto ai soccorritori che il conducente era incastrato nell’auto. Ma le ricerche non avevano dato esisto, né all’interno della vettura né nel canale. Tanto che si è pensato che l’uomo, in forte stato confusionale per l’incidente, non l’avesse raccontata giusta. Le ricerche sono però continuate anche con l’ausilio del Nucleo Sommozzatori dei Vigili del Fuoco, finché poco dopo le 10 è stato trovato il corpo di L.P. 53enne di Villa Bartolomea che, verosimilmente, era stato sbalzato al momento dell’impatto. L’uomo è stato riconosciuto da alcuni familiari che nel frattempo avevano raggiunto il luogo dell’incidente. La salma, su disposizione della Procura della Repubblica è stata traslata presso le camere mortuarie dell’ospedale di Legnago in attesa del riconoscimento ufficiale e dell’esame esterno.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo