19.4 C
Verona
16 Ottobre 2021
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Colognola ai Colli, pompieri a lavoro nella notte per arginare la perdita di vetro fuso da un forno

I vigili del fuoco di Verona e Caldiero sono stati impegnati tutti la notte per arginare la perdita di vetro fuso da un forno industriale. L’allarme è scattato alle 19 a Colognola ai Colli, in via Calcinese, quando, da uno dei forni di un azienda che produce vetro vi è stata una fuoriuscita incontrollata di prodotto in forma liquida. Immediatamente è stata fermata la produzione e sono stati allontanati tutti i dipendenti, nessuno dei presenti è rimasto coinvolto dall’incidente.

All’arrivo sul posto, i vigili del fuoco, giunti da Verona e Caldiero con 7 mezzi tra cui 3 autobotti, hanno provveduto a raffreddare con getto nebulizzato la colata di vetro che si accumulava nelle vasche di contenimento poste alla base del forno. Le operazioni di raffreddamento sono proseguite fino all’una di notte quando, riusciti ad abbassare le temperature fino ad allora intorno ai 1700 gradi, la solidificazione del prodotto ha tappato la falla. Sul posto, questa mattina, ancora una squadra di vigili del fuoco per monitorare le temperature e tenere sotto controllo il raffreddamento del prodotto fuoriuscito. Minimi i danni alla produzione che già in mattinata potrà riprendere con una linea operativa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Lotta al Covid, in farmacia oltre 4000 tamponi al giorno. Vecchioni: «Aumentata la richiesta, ma non ci sono assembramenti»

massimo

Sorgà, aperti i cantieri del cavalcaferrovia sulla provinciale per Bonferraro

massimo

Cerea, torna dopo due anni rinnovata la festa “Gusato de’ l’Anara” ad Asparetto

massimo

Colognola ai Colli, da lunedì sospesa la circolazione sulla provinciale 37

massimo

Trasporti, la Cgil sui problemi di Atv per l’obbligo Green Pass: «Una scusa per non pagare straordinari»

massimo

Verona, tre feriti di cui uno grave nello scontro tra un’auto ed un Tir

massimo