9.6 C
Verona
18 Maggio 2021
Economia In evidenza ultimaora

Commercio & Servizi, fondo di mezzo milione di euro per aziende e lavoratori colpiti dalla pandemia

Un fondo di oltre mezzo milione di euro per aziende e lavoratori del commercio e dei servizi messi in crisi dalla pandemia. È quanto impegnato da Confcommercio Verona, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil di Verona, insieme nell’Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi della provincia scaligera, con l’accordo sindacale del 23 marzo scorso con il quale sono stati confermati anche per il 2021 gli interventi straordinari volti ad affrontare le situazioni di difficoltà e disagio causate a lavoratori e imprese dall’emergenza Covid-19. A sostegno di questi interventi è stato stanziato un fondo di 565.000 euro.

Gli interventi rivolti alle aziende sono: concorso spese per la sanificazione dei locali, concorso spese per acquisto Dispositivi di Protezione Individuale e igienizzazione, concorso spese per sorveglianza sanitaria ed effettuazione tamponi, concorso spese per predisposizione Documento Valutazione dei Rischi per prevenzione rischio di infezione SARS-CoV-2. Si potranno richiedere al massimo due tipologie di contributi per ciascuna azienda.

Gli interventi per i lavoratori sono: contributo sospensione attività lavorativa con utilizzo ammortizzatori sociali, sostegno alla genitorialità, assistenza per figli disabili, concorso spese per acquisto supporti informatici, contributo per congedi parentali non retribuiti, concorso spese assistenza anziani. Si potranno richiedere, anche in questo caso, al massimo due tipologie di contributi per ciascun lavoratore.

Da lunedì 26 aprile 2021 è possibile inviare online dal sito dell’Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi della provincia di Verona le richieste di rimborso spese per le aziende e integrazioni al reddito per i lavoratori. I dettagli e le condizioni per richiedere il servizio sono visibili sui regolamenti. Il termine ultimo per richiedere i contributi è fissato al 31/01/2022. Per inviare le richieste visitate il sito http://commercio.entebilaterale.vr.it/.

Condividi con:

Articoli Correlati

Lazise, arrestati dalla Squadra Mobile di Verona con 5,5 chili di cocaina nel vano motore dell’auto

massimo

Verona, arrestati con 170 grammi di eroina: erano già ai domiciliari

massimo

Legnago, il Comune sigla un accordo con “Plastic Free” per la tutela dell’ambiente

massimo

Isola della Scala, è il cugino del calciatore Meggiorini la vittima dell’incidente di sabato a Lazise

massimo

Ciclismo, Lonardi dell’ Autozai Petrucci Contri secondo a Sacile

massimo

Lazise, si ribaltano con l’auto: un morto e un ferito grave

massimo