25.1 C
Verona
16 Giugno 2021
Basso Veronese Economia Economia In evidenza ultimaora

Confagricoltura, seminativi, frumenti e orzo favoriti grazie al meteo e a prezzi buoni

Partirà con la raccolta dell’orzo la stagione dei seminativi nel Veronese, che finora ha goduto di un meteo favorevole. Sia i frumenti che l’orzo, il mais e la soia si presentano in buone condizioni, nonostante la siccità prolungata di inizio anno, e non si sono registrati danni da gelate. Unico neo il ritardo nello sviluppo delle piante dovuto al freddo prolungato, che posticiperà le raccolte.

«Abbiamo avuto freddo fino a fine aprile e perciò tutti i seminativi primaverili come il mais e la soia sono stati seminati in ritardo – – spiega Mauro Mantovani (nella foto), presidente del settore seminativi di Confagricoltura Verona -. Però con l’arrivo dell’estate lo sviluppo dovrebbe accelerare e confidiamo che la raccolta dell’orzo parta tra un paio di settimane, seguita poi da quella del grano tenero e quindi a cavallo tra giugno e luglio del grano duro, per continuare con la soia. In generale, comunque, il meteo è stato clemente. L’orzo sta presentando un regolare sviluppo vegetativo e sta incontrando i favori dei coltivatori. Il frumento, grazie alle temperature contenute, ha mantenuto una solidità di fusto e di spiga e appare sano. I frumenti quest’anno hanno ottenuto ottimi numeri nelle semine, perché portano risultati con pochi costi e i prezzi si mantengono elevati. Ma anche la soia ha ottimi riscontri, data la domanda di mercato, così come il mais, che viene utilizzato dagli allevatori come mangime per gli animali».

L’andamento dei frumenti rispecchia quello nazionale, dove sono previsti aumenti di superficie soprattutto per quanto riguarda il grano duro (+ 4%). Anche per il grano tenero si prevedono quotazioni soddisfacenti, trainate dai rialzi del prezzo del mais, salito a 27 euro il quintale. La soia attualmente è oltre 60 euro il quintale, quasi il doppio dello scorso anno. Bene anche il girasole, a 27 euro, coltura marginale che viene seminata in quanto comporta poco dispendio di lavoro e poca acqua.

Condividi con:

Articoli Correlati

Salizzole, domani il trofeo di ciclismo per giovanissimi del Gs Italo

massimo

Verona, assemblea pubblica del centro sinistra in vista delle amministrative 2022

massimo

Verona, all’Università convegno internazionale sul ruolo dell’Unione europea nel Mondo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Bardolino, Raoul Bova al Film Festival con il suo “Ultima gara”

massimo

Dazi Usa, Abbona (Unione italiana vini): «Bene la sospensione di 5 anni del contezioso»

massimo