7.4 C
Verona
4 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Congresso delle Famiglie, annulato l’evento in Camera di Commercio. D’Arienzo (Pd): «Ottima notizia»

«L’annullamento dell’evento in programma alla Camera del Commercio di Verona collegato al congresso omofobo sulla famiglia è un’ottima notizia». Lo dice Vincenzo D’Arienzo, senatore veronese del Pd che ieri aveva sollevato una polemica sulla concessione gratuita da parte dell’ente camerale dell’ampio spazio dell’atrio appena ristrutturato per ospitare l’evento fashion show che si doveva tenere il prossimo 28 marzo prossimo all’interno della tre giorni del Congresso mondiale delle Famiglie.

«L’evento organizzato nell’ambito delle iniziative del convegno mondiale sulla famiglia che si doveva tenere gratis alla Camera di Commercio è stato annullato – annuncia oggi D’Arienzo -. La Camera di Commercio di Verona aveva concesso gratis quello spazio. Una decisione controversa. Come era possibile che la casa delle imprese veronesi concedesse gratuitamente uno spazio importante a quel raggruppamento? Era concreto il rischio che apparisse come una condivisione di quelle idee. Per fortuna l’evento, peraltro molto discutibile nei contenuti, a seguito della mia denuncia è stato cancellato.

Lo considero un atto intelligente che chiude ogni polemica».

«Ora – conclude D’Arienzo – Il Comune segua l’esempio. Non conceda gratuitamente gli spazi. Perchè Verona deve pagare migliaia di euro per quell’iniziativa settaria? Gli organizzatori dicono che hanno venduto tutti gli 800 biglietti previsti, perché non pagano tutte le sale comunali che occuperanno? I costi: Gran Guardia (58.000 euro), Palazzo Barbieri, Arena e musei vari (15.000 euro circa), Polizia Municipale (10.000 euro circa), affissioni e manifesti (gli altri pagano), libera circolazione degli organizzatori e dei fornitori in centro storico (i residenti e le attività economiche invece pagano i permessi) e chissà cosa altro ancora, tutto a spese dei cittadini veronesi».

Condividi con:

Articoli Correlati

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo

Verona, deserta l’asta per la Domus Mercatorum. Venduta Casa Bresciani a 3,3 milioni

massimo

Cerea, la Regione dà il via all’eliminazione di tre passaggi a livello con un progetto da 14 milioni

massimo

Pressana, l’operaio deceduto stamattina è caduto nella cisterna del proprio camion di mangimi

massimo