22.5 C
Verona
17 Agosto 2022
In evidenza Politica ultimaora

Consiglio Provinciale: si dimette Simeoni, al suo posto il sindaco Cubico

Roberto Simeoni, eletto in Provincia nella lista “Centro Destra Verona – Scalzotto Presidente”, ha presentato oggi le dimissioni da consigliere dell’assemblea del Palazzo Scaligero. Gli subentrerà il primo dei non eletti, il sindaco di Ferrara di Monte Baldo, Serena Cubico.

«È stata un’esperienza importante – dichiara Simeoni –. Lascio perché in questi mesi sono cresciuti gli impegni nel Comune di Verona, dove siedo in consiglio, e ritengo corretto dare spazio a chi potrà offrire un supporto più continuativo alle attività della Provincia. Ringrazio i miei colleghi e il Presidente Scalzotto, di cui ho potuto apprezzare la grande dedizione posta nella guida dell’ente e la capacità di confronto schietto e corretto con noi consiglieri».

A Simeoni erano state affidate le deleghe alla polizia provinciale e ai rapporti con la Regione. La surroga verrà adottata nella prossima seduta del Consiglio, in programma entro la fine del mese. Alla surroga seguirà la nuova ripartizione delle deleghe da parte del presidente. Le elezioni per il rinnovo del Consiglio sono previste in primavera. Le precedenti s’erano tenute a fine marzo 2019.

Condividi con:

Articoli Correlati

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo

Sanità, nell’Ulss 9 già 27 mila cittadini senza medico ed altri 16 mila nelle prossime settimane per pensionamenti

massimo

Roverchiara, “Cereal Docks Organic”: «In fiamme solo un magazzino. Produzione salva»

massimo

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo