30.1 C
Verona
20 Giugno 2024
Basso Veronese Economia Economia In evidenza ultimaora

Coronavirus Fase 2, la Samo di Bonavigo lancia “Halt Covid” linea di barriere parafiato e pareti divisorie

La Samo di Bonavigo lancia “Halt Covid”, una nuova linea di barriere parafiato e pareti divisorie. Durante il periodo di lockdown, il gruppo Samo Industries ha unito le forze di Inda, Samo e Lineabeta , marchi storici dell’arredamento, per disegnare e industrializzare “Halt Covid” , una nuova linea di barriere parafiato e pareti divisorie da banco e da terra per mettere in sicurezza i luoghi di lavoro.

Per la linea il gruppo ha messo in campo l’esperienza acquisita negli anni e l’attenzione alla sicurezza che da sempre accompagna la Vision aziendale. Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria Samo ha, infatti, applicato un rigorosissimo protocollo aziendale di sicurezza, che prevede persino la misurazione della temperatura due volte il giorno.

«Halt Covid consiste in una gamma ampia e diversificata di barriere protettive e pannelli divisori autoportanti realizzati in Italia con acrilico o vetro e metallo, dalle alte prestazioni, con un design essenziale ed estremamente funzionale – spiega Denis Venturato, presidente del Gruppo Samo fondato dal padre Orvile -. Per il segmento hotellerie, l’azienda ha inoltre elaborato una speciale linea di barriere impreziosite da rifiniture in oro o bronzo e vetro decorato, adatte a situazioni che richiedono un tocco di eleganza».

«Non si tratta di una riconversione ma di una focalizzazione perché, come leader nella produzione di pareti doccia, da sempre il gruppo produce pannelli in metallo, polimeri e vetro – tiene a precisare Venturato -. Si tratta di un prodotto affidabile che i nostri clienti hanno apprezzato particolarmente: in pochi giorni dal lancio abbiamo, infatti, già ricevuto oltre 10.000 richieste, insieme a cospicui ordinativi di gel dispenser e spandisapone, trasformandoci così nella più grande industria nazionale di ausili per la sicurezza negli ambienti di lavoro, annoverando tra questi enti pubblici, punti vendita, hotel e prestigiosi istituti».

La linea di pannelli è, infatti, affiancata da un ricco catalogo di dispenser erogatori di gel igienizzanti a marchio Inda e Lineabeta, articoli presenti da sempre nei cataloghi aziendali e che si prestano all’utilizzo in qualsiasi tipo di ambiente.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Villafranca, 75enne ucciso con un colpo di pistola durante una lite tra giostrai

massimo

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo