25 Gennaio 2021
Economia In evidenza ultimaora

Coronavirus Fase 2, nei ristoranti accordo su 1 metro di distanza. Torlucio (Confesercenti): «Così si può ripartire»

«Finalmente uno spiraglio di luce, con quest’accordo Stato-Regioni che prevede 1 metro di distanza in ristoranti e pubblici esercizi le imprese possono ripartire». Lo afferma il direttore generale di Confesercenti Verona, Alessandro Torluccio, a seguito dell’accordo Stato-Regioni raggiunto ieri sera sui protocolli di riapertura di tutte le attività da lunedì 18 maggio.

«Le Regioni hanno trovato un accordo su praticamente tutti i protocolli per le riaperture uguali o molto simili per tutta Italia. Quello più delicato riguardava ristoranti e pubblici esercizi, che se avessero applicato le linee guida Inail, che prevedevano un distanziamento di 4 metri, non avrebbero nemmeno potuto immaginare di aprire o mantenere in vita l’attività – dice Torlucio -. Come Confesercenti abbiamo fatto una battaglia pesante al fianco delle imprese, anche su questo aspetto senza arretrare di un millimetro e adesso l’accordo prevede 1 metro di distanza tra commensali, e non altre invenzioni insostenibili tipo i famosi 4 metri».

«Ora attendiamo il Decreto del presidente del Consiglio dei Ministri ed a e a seguire l’ordinanza della Regione Veneto – conclude Torlucio -. Sappiamo bene che per i pubblici esercizi si dovranno trovare misure di sostegno straordinarie per ripartire, in particolare in quei luoghi in cui il turismo è azzerato, ma questa è un un’altra battaglia già iniziata su altri livelli. Intanto portiamo a casa prescrizioni che non distruggono un settore, la non responsabilità del titolare in caso di malattia e regole praticamente uguali in tutta Italia».

Articoli Correlati

Verona, nasce la “Buona Destra”: «Con Zaia contro Salvini e Meloni»

massimo

Caso Pfas, trenta le parti civili ammesse dal Tribunale di Vicenza

massimo

Legnago, Orietta Bertolaso nuovo assessore a Politiche Sociali, Famiglia, Istruzione e Lavoro

massimo

Parte con 65 allievi il nuovo corso della Scuola di Polzia di Peschiera del Garda

massimo

Covid, Zaia conferma: «Pronti a riaprire le scuole superiori in Veneto dal 1° febbraio»

massimo

Verona, Borchia (Lega) sull’aeroporto: «Save nomini un amministratore dedicato al Catullo»

massimo