16.3 C
Verona
17 Aprile 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Coronavirus Fase 2, Zaia da il via libera da oggi all’asporto in pizzerie, ristoranti, bar e pasticcerie

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha firmato oggi un’ordinanza con la quale rendere da subito, cioè da oggi possibile la vendita di cibo da asporto per ristoranti, bar, pizzerie, pasticcerie e gelaterie, riaperte anche fiorerie e cartolerie, nel totale e scrupoloso rispetto delle disposizioni di protezione e sicurezza.

«Dopo il tavolo di concertazione con le attività economiche ho portato all’attenzione del Presidente Zaia la richiesta delle imprese che chiedevano di riaprire subito e in sicurezza – sottolinea l’assessore regionale allo sviluppo economico ed energia, Roberto Marcato –. Tema che ho portato anche all’attenzione nazionale in seno alla Commissione Attività Produttive della Conferenza Stato Regioni. Un gioco di squadra che prosegue senza sosta: confronto continuo con le associazioni di categoria e raccolta di istanze che portiamo ai tavoli nazionali per rimettere in moto il motore dell’economia del nostro Veneto. Siamo felici del risultato, pronti a lavorare per una graduale riapertura che tenga in considerazione tutti i fattori in gioco, salute e sicurezza in primis, ma anche salvaguardia delle imprese e delle categorie maggiormente a rischio».

Condividi con:

Articoli Correlati

Soave, domenica 21 aprile la gara di pesca dedicata ai ragazzi under 14 dell’Est Veronese

massimo

Illasi, 8 persone denunciate dai carabinieri: rubavano migliaia d bottiglie di vino nella fase di trasporto

massimo

Legnago, identificati e denunciati 9 stranieri per la rissa in piazza a Porto

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo