9.1 C
Verona
3 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Coronavirus, i casi salgono a 32 in Veneto: tutti tra Vo’ Euganeo, Mirano e Venezia

Sono saliti a 32 (erano 27 stamattina e 25 ieri) i casi confermati di Coronavirus in Veneto (più di 200 in Italia). L’ha comunicato poco fa l’Ansa. Si tratta di 24 pazienti di Vo’ Euganeo, 4 casi di Mirano e 4 casi a Venezia. Sono sei le vittime in Italia del Coronavirus: la sesta è una donna, paziente oncologica, di Crema. I 5 nuovi casi in Veneto rientrano nelle tre aree già individuate. In particolare, per quanto riguarda il focolaio di Vo’ Euganeo i pazienti ricoverati sono 10 (8 a Malattie infettive e 2 in Terapia intensiva dell’ospedale di Padova), quelli non ricoverati sono 13, oltre all’anziano morto il 22 febbraio. Per il cluster che riguarda l’ospedale di Mirano, vi è un paziente ricoverato in Terapia intensiva a Padova e 3 operatori sanitari non ricoverati. Per Venezia, infine, i pazienti ricoverati sono 3: 1 in malattie infettive e 2 in Terapia intensiva, mentre un paziente non è ricoverato.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo