7.7 C
Verona
24 Febbraio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Coronavirus, la Ue sospende i tirocinanti italiani. Borchia (Lega): «Inaccettabile, siano risarciti»

«Il Parlamento europeo rifonda le decine di tirocinanti italiani vincitori delle borse di studio Schuman lasciati a casa con una mail a pochi giorni dall’inizio dello stage a causa dell’emergenza Coronavirus. Ragazzi che hanno già speso migliaia di euro per voli, caparre per la casa e in molti casi lasciato i propri posti di lavoro». La denuncia è dell’europarlamentare della Lega, Paolo Borchia, in merito alla decisione di Bruxelles di sospendere i tirocini delle borse di studio Schuman a chi ha viaggiato negli ultimi 14 giorni in Veneto, Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte, le quattro zone considerate a rischio Coronavirus.

“È inaccettabile che a fronte di nessun controllo, il Parlamento europeo stia penalizzando dei giovani che hanno aderito agli stage che la stessa Eurocamera propone attraverso i propri organi. Una decisione fortemente discriminatoria e drastica che mette in difficoltà non solo il loro futuro, ma anche il loro presente. Chi doveva iniziare a marzo si era già procurato appartamento e volo, e c’è chi ha lasciato il lavoro. Ora chi li rifonderà?», chiede Borchia, che da Washington, dove si trova per il Congresso internazionale delle Destre , ha già scritto al presidente dell’Europarlamento Sassoli per rivedere il provvedimento che di fatto posticipa alla prossima data disponibile, il mese di ottobre, l’inizio degli stage.

«Imporre questo criterio è assurdo, la prevenzione non deve essere confusa con la discriminazione, anche perché – conclude Borchia – sarebbe bastato applicare quanto previsto per i funzionari ed il personale presente a Bruxelles, ovvero 15 giorni di quarantena e telelavoro».

Condividi con:

Articoli Correlati

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo

Verona, domani sit-in in piazza Bra per la Pace in Palestina e Ucraina

massimo

Sanità, l’Oncologia dell’Azienda ospedaliera di Verona protagonista di un nuovo farmaco contro il tumore al pancreas

massimo

Villafranca, i sindacati proclamano lo stato di agitazione alla casa di riposo 

massimo

Verona, 8 arresti per associazione per delinquere, violenza sessuale aggravata, sfruttamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine e truffa

massimo

Bardolino, il 29 febbraio (unica data in Veneto) Paolo Belli porta al teatro Corallo il suo “Pur di far Commedia”

massimo