14 C
Verona
26 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Costermano, minaccia i Carabinieri e si da alla fuga: arrestato dopo lungo inseguimento

Ha pensato bene di poterla fare franca R.B. 54enne, con precedenti di polizia, che verso le 20 di ieri sera a Costermano, ha minacciato un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Caprino Veronese, impegnato ad eseguire uno dei tanti posti di controllo in via Marconi. L’uomo, senza nessun apparente motivo, transitando con la sua autovettura davanti ai militari rallentava mimando esplicitamente il segno dello sgozzamento passandosi il pollice da un lato all’altro della gola all’indirizzo dei Carabinieri, senza fermarsi. Dopo un lungo inseguimento, di concerto con gli equipaggi della stazione Carabinieri di Peri e della Compagnia di Peschiera del Garda, R.B. nonostante gli venisse imposto più volte di fermarsi proseguiva la sua corsa per poi essere finalmente bloccato e, nonostante opponesse resistenza, tratto in arresto con l’accusa di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Nella mattinata odierna è comparso davanti al Tribunale di Verona, per essere giudicato con rito direttissimo. All’esito dell’udienza il giudice Laganà convalidava l’arresto disponendo l’obbligo di presentazione alla stazione Carabinieri di Sommacampagna, luogo di residenza del soggetto, sino alla celebrazione del dibattimento.

Condividi con:

Articoli Correlati

Mezzane di Sotto, l’impoverimento della biodiversità porta ad un calo di aziende agricole

massimo

VeronaFiere, inaugurata l’ottava edizione di Vapitaly, rassegna internazionale della sigaretta elettronica

massimo

Verona, maxi controllo della Polizia Locale sugli autobus Atv: in più di 100 senza biglietto

massimo

Pallacanestro, il Legnago Basket conquista la promozione in Serie D

massimo

Verona, patto educativo con al centro la sostenibilità tra l’istituto Gresner e otto realtà della provincia

massimo

I sindacato del Veneto contro la proposta del governo di privatizzare Poste Italiane

massimo