29.4 C
Verona
16 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Covid, domani parte la campagna vaccinale del personale scolastico

Da lunedì 1° marzo parte la campagna vaccinale anti Covid-19 destinata al personale docente e non docente degli istituti scolastici statali di ogni ordine e grado della provincia di Verona. L’Ulss 9 Scaligera ha inviato a tutte le persone interessate una lettera di invito contenente il link per la prenotazione online della seduta vaccinale presso i Centri per la Vaccinazione della Popolazione (CVP) di Verona, Legnago, San Bonifacio e Bussolengo.

Le prime sedute vaccinali (1-5 marzo) sono state tutte occupate e le prenotazioni pertanto chiuse. Da domani, lunedì 1° marzo, verranno aperte le prenotazioni per le settimane successive. La campagna vaccinale proseguirà fino al completamento della vaccinazione di tutto il personale scolastico. Tutte le informazioni aggiornate saranno pubblicate sul sito dell’ULSS 9: https://www.aulss9.veneto.it/index.cfm?action=mys.page&content_id=1903.

La vaccinazione è gratuita e raccomandata. In occasione della prima vaccinazione verrà programmato l’appuntamento per la seconda dose, necessaria a garantire la protezione.

Le vaccinazioni verranno effettuate nei Centri di vaccinazione della popolazione allestiti a: Verona, Fiera di Verona, padiglione 10 (ingresso E); San Bonifacio, Palaferroli, via Offia; Legnago, Ospedale Mater Salutis, ingresso lato Pronto Soccorso; Bussolengo, Bocciofila, Strada di San Vittore 1.

Condividi con:

Articoli Correlati

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo

Politiche 2022, oggi le “Parlamentarie” 5 Stelle sui candidati: esclusa la veronese Businarolo

massimo

Verona, al “Mura Festival” appuntamento con le degustazioni di Slow Food

massimo

Ciclismo, Biondani (Autozai Petrucci Contri) quarto a Ceneda di Vittorio Veneto

massimo