31.2 C
Verona
11 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Dal vescovo Zenti al sindaco Tosi alla Giornata di raccolta del farmaco

Zenti alla giornata del farmaco

Dal vescovo Zenti al sindaco Tosi oggi a Verona alla Giornata di raccolta del farmaco. A Verona e provincia aumentata del 20,2%, rispetto allo scorso anno, la richiesta di farmaci da parte dei 30 enti caritativi (tra gli altri, Associazione di Carità San Zeno, Gruppo Volontario Vincenziano AIC Italia, Centro Accoglienza Minori) convenzionati con il Banco Farmaceutico, che assistono 21.641 persone in stato di disagio economico e sociale (+115% rispetto allo scorso anno).

Oggi, nel Veronese sono state  116 le farmacie che hanno aderito alla XVI Giornata di raccolta del farmaco (+ 2,6% sul 2015) mentre sono 30 gli enti benefici scaligeri a cui verranno consegnati i farmaci donati dalla cittadinanza. L’anno scorso la generosità dei veronesi aveva portato alla raccolta di oltre 10.000 confezioni. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito: ( www.bancofarmaceutico.org). In tutte le province del Veneto sono 383 le farmacie che hanno aderito alla GRF 2016.

Condividi con:

Articoli Correlati

Illasi, alla vista dei carabinieri scappa a folle velocità saltando due semafori: arrestato

massimo

Verona, al “Mura Festival” la musica dei “Joe Sanketti y Otravez”

massimo

Legnago, uomo colpito dal virus “West Nile” causato dalla puntura di zanzara infetta

massimo

Rally, il legnaghese Strabello secondo in classe 4 al “Salsomaggiore Terme”

massimo

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo