22.9 C
Verona
11 Agosto 2022
Cronaca Cronaca In evidenza Verona provincia

Dall’Austria per vedere la scuola “bio” di Raldon

sgiovanni-scuolabio

È stata ricevuta oggi dal sindaco Federico Vantini la delegazione austriaca che ha visitato il nuovo polo scolastico di Raldon, prima scuola “passiva” d’Italia, inaugurata nel settembre 2014, E presentata ieri al padiglione austriaco di Expo di Milano come esempio di pratica costruttiva all’avanguardia nella bioedilizia.

Nellla foto, il gruppo dei delegati provenienti dall’Università di Innsbruck e dal Dipartimento Edilizia Pubblica della città di Innsbruck, guidati dal progettista Michael Tribus e accompagnati dal sindaco Federico Vantini e dal vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Daniele Turella, oltre che dalla dirigente dell’Istituto Comprensivo 2, Erica Baldelli.

Condividi con:

Articoli Correlati

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Finanza, “Banche Venete Riunite” chiude la semestrale con l’utile a 5,1 milioni. Iselle nuovo direttore generale

massimo

Politiche 2022, ““+Europa Verona”: «Calenda non rispetta i patti, per questo abbiamo rotto con lui»

massimo

S. Bonifacio, ventenne segregata per giorni in un capannone abbandonato: fugge e fa arrestare l’aguzzino

massimo

Trasporti, l’europarlamentare veronese Borchia (Lega) attacca sulle nuove restrizioni al traffico al Brennero

massimo

Legnago, per “Estate al Fioroni!” il concerto speciale “Suoni e luci di stelle. Ensamble di fisarmoniche in festa”

massimo