24.5 C
Verona
16 Agosto 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona provincia

Domani i 5Stelle presenteranno un esposto in Procura sui Pfas

bertij

Jacopo Berti, Enrico Cappelletti e Sonia Perenzoni depositeranno domani, alle 11, un esposto sui Pfas alla Procura della Repubblica di Vicenza. Ad annunciarlo è Berti, candidato per i 5Stelle alla presidenza della Regione, che accusa: «L’acqua in Veneto sta diventando veleno».

«L’acqua è la prima delle nostre 5 stelle e una delle nostre priorità, qualcuno la sta trasformando in veleno – spiega Berti – ma è compito della magistratura accertare quanto ci sia di illecito o lecito in queste emissioni ed immissioni inquinanti». Il candidato alla presidenza del Veneto, assieme al senatore Enrico Cappelletti ed alla consigliera comunale di Montecchio Maggiore, Sonia Perenzoni, depositeranno mercoledì 18 marzo alla Procura della Repubblica di Vicenza un esposto sull’inquinamento da sostanze perfluoroalchiliche. Gli esponenti del Movimento 5 Stelle consegneranno al tribunale di Vicenza un fascicolo nel quale sono denunciate le responsabilità, penali e morali, di chi ha prodotto queste sostanze inquinanti e di chi non ha controllato la situazione per anni.

«La salute di 350 mila veneti è a rischio – dice Berti -. Le falde inquinate dalle sostanze perfluoroalchiliche interessano tre Province, 29 Comuni e 180 chilometri quadrati di territorio».

Condividi con:

Articoli Correlati

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo

Politiche 2022, oggi le “Parlamentarie” 5 Stelle sui candidati: esclusa la veronese Businarolo

massimo

Verona, al “Mura Festival” appuntamento con le degustazioni di Slow Food

massimo

Ciclismo, Biondani (Autozai Petrucci Contri) quarto a Ceneda di Vittorio Veneto

massimo

Verona, Estravagario Teatro porta in scena “Un uomo, il pianoforte, il mare”

massimo

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo