12.5 C
Verona
10 Maggio 2021
Cronaca In evidenza ultimaora

Domani manifestazione regionale in piazza Bra dei lavoratori dello spettacolo

Manifestazione regionale in piazza Bra dei lavoratori dello spettacolo. Ad organizzarla le segreterie provinciali di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil che denunciano come «gli spettacoli dal vivo ufficialmente siano ripresi il 15 giugno, ma la quasi totalità dei lavoratori di questo settore vive ancora una situazione drammatica perché la ripresa si sta rivelando complessa e articolata. I lavoratori del settore, inoltre, non hanno ancora un sistema di ammortizzatori sociali che possa rendere meno complicato il superamento di questo periodo e chiaramente i “Bonus” erogati finora (nazionali e/o regionali) non sono sufficienti a soddisfare i bisogni essenziali».

Domani, 25 luglio, i lavoratori del settore parteciperanno ad un presidio regionale in presidio in piazza Bra, davanti all’Arena, monumento dello spettacolo dal vivo, dalle 10,30 alle ore 13, per sensibilizzare le Istituzioni e i cittadini sulle problematiche di questo settore, che produce immensa ricchezza in termini culturali, occupazionali e anche economici.

Condividi con:

Articoli Correlati

Castel d’Azzano, cade col monopattino in strada: è grave

massimo

Legnago, consegnata al sindaco la bandiera della Croce Rossa

massimo

Pescantina, scontro moto-auto con grave il motociclista e feriti i due automobilisti

massimo

S.Giovanni Lupatoto, perde il controllo dello scooter e sbatte contro un semaforo: 55enne grave

massimo

Legnago, scoperti e denunciati gli autori di una lunga serie di furti e reati contro il patrimonio

massimo

Verona, violano il coprifuoco con la cocaina nascosta nell’auto: arrestati dalla Polizia due pregiudicati

massimo