4.2 C
Verona
6 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Domani sciopero regionale dei dipendenti pubblici: a rischio i servizi comunali

È indetto per domani, venerdì 24 maggio lo sciopero generale dei dipendenti pubblici di tutto il Veneto. Per tutta la giornata non sarà garantito il regolare funzionamento di servizi come uffici comunali e regionali, musei, enti collegati.

Lo sciopero, proclamato dall’associazione sindacale “Adl”, Associazione diritti lavoratori, coinvolgerà tutti i comparti del pubblico impiego. Saranno comunque garantiti i servizi essenziali di Polizia municipale (piantone comando, portineria municipale, centrale operativa, pronto intervento, ufficiale comando, coordinamento servizi); di ufficiale di Stato Civile per denunce di nascita e morte; di assistenti sociali per nuclei minori ed anziani; di Protezione civile; di personale tecnico e stradini nelle sedi della 2ª e 6ª Circoscrizione.

A Verona i musei d’arte e i monumenti resteranno aperti dalle 8,30 alle 14, esclusa la Galleria d’Arte Moderna, che effettuerà l’apertura dalle 15 alle 19. Al Museo di Storia naturale, invece, garantito l’accesso al pubblico solo nelle sale di Stratigrafia, Bolca e Minerali. Infine, la Biblioteca Civica effettuerà apertura  dalle 14 alle 19; le biblioteche di pubblica lettura di Borgo Roma e Santa Lucia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Volley, a San Bonifacio il Montecchio batte la Sigel Marsala in tre set

massimo

Verona, va in fiamme l’auto: illesi gli occupanti soccorsi dai Vigili del fuoco

massimo

Monteforte d’Alpone, Ettore Prà, 17 anni, nominato da Mattarella “Alfiere della Repubblica”

massimo

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo