8.1 C
Verona
1 Febbraio 2023
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

È morto Enrico Nascimbeni, scrittore e cantautore: aveva 60 anni ed era ammalato da tempo

Enrico Nascimbeni

Enrico Nascimbeni, 60 anni a novembre, cantautore, scrittore, poeta, giornalista è morto questa notte nella sua casa di Milano. «Ora Enrico è un aquilone», così sul suo profilo Facebook è stata data la notizia della sua scomparsa.

Figlio del grande scrittore e giornalista del Corriere della Sera, Giulio Nascimbeni, originario di Sanguinetto, dove aveva la casa di famiglia, Enrico lascia la moglie ed un figlio. La notizia di è subito diffusa nelle scorse ore tra Legnago e Sanguinetto dove Enrico aveva tanti amici. La dipartita dell’artista 60enne, che da tempo viveva a Milano, è stata confermata con un post su Facebook dalla moglie Pat e, successivamente, dal sito All Music Italia, con il quale l’artista colllaborava.

Autore di libri e dischi, amico di Roberto Vecchioni per cui ha anche scritto alcuni testi, Enrico Nascimbeni aveva due lauree, aveva fatto il cronista di guerra e intervistato Bettino Craxi ad Hammamet. Tra i primi a omaggiarlo, in queste ore, l’artista legnaghese Leonardo Frattini, che condivideva con lui il fatto di avere un padre giornalista. Al momento non si conoscono le cause del decesso.

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo