9.5 C
Verona
23 Febbraio 2024
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Elezioni 2021, la Lega nomina il sindaco di Cerea commissario a Bovolone

La Lega veronese si organizza in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno. Tra i paesi che andranno al voto nel 2021 ci sarà Bovolone. La segreteria provinciale del partito guidato da Matteo Salvini ha nominato Marco Franzoni (nella foto) commissario elettorale. Sindaco di Cerea e vicepresidente di Atv, Franzoni avrà il compito di fare sintesi politica, coordinare la campagna elettorale nel Comune limitrofo al suo e la sezione locale della Lega.

«Bovolone per dimensioni e centralità nel territorio è tra i Comuni più rilevanti della pianura veronese e uno dei più importanti tra quelli che andranno al voto nella nostra provincia. Una realtà su cui la Lega punta molto. Ci siamo mossi in anticipo perché vogliamo creare le condizioni migliori affinché si crei una squadra vincente, che possa guidare il paese nei prossimi anni», afferma il segretario provinciale della Lega Nicolò Zavarise. «Abbiamo scelto Marco Franzoni per questo ruolo perché conosce bene il territorio e ha le caratteristiche giuste per favorire un dialogo proficuo nel centrodestra», continua Zavarise.

Alle recenti elezioni regionali Lega e Lista Zaia si sono imposte a Bovolone rispettivamente con il 25,1% e il 37%.

Condividi con:

Articoli Correlati

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo

Verona, domani sit-in in piazza Bra per la Pace in Palestina e Ucraina

massimo

Sanità, l’Oncologia dell’Azienda ospedaliera di Verona protagonista di un nuovo farmaco contro il tumore al pancreas

massimo

Villafranca, i sindacati proclamano lo stato di agitazione alla casa di riposo 

massimo

Verona, 8 arresti per associazione per delinquere, violenza sessuale aggravata, sfruttamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine e truffa

massimo

Bardolino, il 29 febbraio (unica data in Veneto) Paolo Belli porta al teatro Corallo il suo “Pur di far Commedia”

massimo