28.7 C
Verona
13 Agosto 2022
In evidenza Politica ultimaora

Elezioni a Verona, Renato Della Bella (presidente di Apindustria Confimi): «Confido nella sua voglia di innovare la città»

«Quando Damiano Tommasi ha incontrato gli imprenditori di Apindustria Confimi Verona in associazione ha dimostrato, fin da subito, di avere, nonostante la scarsa esperienza nell’amministrazione pubblica, idee e proposte chiare assieme alla voglia di inserirle in un progetto di sviluppo per la città di Verona». L’ha detto, oggi, Renato Della Bella. presidente di Apindustria Confimi, dopo la vittoria elettorale del candidato di centro sinistra al ballottaggio di domenica. «Come Apindustria Confimi Verona non possiamo fare altro che confidare che questa sua energia, che questo suo desiderio di migliorare la città che trova, si traduca in fatti concreti, immediatamente percepibili per le piccole e medie imprese. Le Pmi, che da sempre hanno investito nel territorio scaligero, lo hanno a cuore e su questo territorio devono continuare a svilupparsi. Auguriamo quindi al nuovo sindaco di Verona il miglior lavoro, confidando che voglia, più di prima, coinvolgere tutte le forze economiche cittadine al servizio di progetti importanti per lo sviluppo di Verona».

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo