6.3 C
Verona
29 Novembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirs, scuole chiuse, niente strette di mano, divieto di eventi pubblici: ecco il Decreto di Conte

Il Governo ha emanato ieri le nuove misure per contrastare lo sviluppo del contagio da Coronavirus. Le più importanti sono la proroga fino al 15 marzo della chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, compresa l’Università; il consiglio di evitare strette di mano e abbracci mantenendo una distanza di un metro tra le persone; divieto di organizzare meeting e congressi e stop alle manifestazioni, anche a quelle sportive e culturali, dove è previsto l’accesso del pubblico. Le partite di calcio, semmai, potranno avvenire solo a porte chiuse. Deciso anche il potenziamento del sistema sanitario, con un aumento del 50% dei posti nelle terapie intensive. Sul fronte economico venerdì in Parlamento dovrebbe arrivare lo sforamento del deficit per avviare misure a sostegno delle imprese.

DPCM 4 marzo 2020

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo