7.3 C
Verona
25 Febbraio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, a Legnago il sindaco ordina la chiusura dei mercati settimanali

Il sindaco di Legnago, Graziano Lorenzetti, ha firmato questa mattina un’ordinanza con la quale ha deciso la «chiusura di tutti i mercati e attività di vendita su area pubblica nel territorio comunale di Legnago fino al 3 aprile». «Vista la nota della Prefettura di Verona del 9 marzo in cui si sottolinea la necessità di mantenere almeno un metro di distanza tra le persone di evitare tassativamente gli affollamenti – scrive il primo cittadino -, considerato che le attività di vendita su area pubblica costituita da mercati settimanali e attività di vendita effettuate da produttori agricoli nonché ogni forma itinerante svolta in zone aperte non permettono di garantire il contingentamento delle persone e il rispetto della distanza di un metro in quanto non è prevedibile il numero di cittadini che potrebbero parteciparvi, per ridurre il rischio di contagio e conseguentemente ritenuto, in via prudenziale, di sospendere temporaneamente tutti i mercati e le attività di vendita su area pubblica in forma itinerante anche se effettuate da produttori agricoli fino alla data del 3 aprile».

Condividi con:

Articoli Correlati

Colognola ai Colli, ricevuto dal prefetto il 14enne che ha salvato un uomo dall’infarto: «Andremo assieme al Bentegodi»

massimo

Torri del Benaco, via ai lavori del secondo lotto della Ciclovia del Garda

massimo

Soave, confermato dal Tci il riconoscimento di Bandiera arancione alla cittadina murata

massimo

Legnago, arrestato dopo una fuga spericolata inseguito dai Carabinieri

massimo

Castel d’Azzano, rinasce il circolo del Pd con segretaria Elena Tedeschi

massimo

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo