23.1 C
Verona
13 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, al Comune di Verona oltre 400 mila euro dallo Stato per le spese di sanificazione e acquisto mascherine

Il Comune di Verona riceverà due contributi statali straordinari per sostenere le spese affrontate nell’emergenza Covid – 19. Nello specifico, in base al decreto legge del 17 marzo, sono destinati al Comune 354.268 euro come concorso al finanziamento per le spese sostenute dall’Amministrazione per la sanificazione e la disinfezione degli uffici, degli ambienti e dei mezzi comunali. La ripartizione della somma complessiva tra i Comuni è determinata in base alla popolazione e al numero di contagi.

Lo stesso decreto stanzia 48.571 euro, sempre a favore del Comune, come contributo per pagare gli straordinari e per l’acquisto di mascherine e dispositivi di protezione individuale a favore della Polizia locale. Gli agenti, infatti, sono direttamente impegnati nelle attività di controllo per far rispettare le norme a contenimento del Coronavirus.

Condividi con:

Articoli Correlati

Albaredo d’Adige, scomparso l’ex sindaco Erminio Guzzo: fu l’ultimo della Dc

massimo

Verona, un morto sulla Serenissima questa notte nello scontro tra due auto

massimo

Verona, festa della Cgil venerdì sabato e domenica nell’area verde davanti alle Piscine Santini

massimo

Legnago, scintille tra Ambrosini e il neosindaco Longhi nel primo consiglio della nuova amministrazione

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) è campione europeo nell’inseguimento a squadre

massimo