7.7 C
Verona
23 Febbraio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, alle 17 erano 50 i positivi (+1) con due ricoverati in Terapia Intensiva a Legnago

Salgono a 50 i casi di Coronavirus nel Veronese, uno in più rispetto al bollettino di questa mattina e si tratta di una persona ricoverata a Negrar. Ci sono però due casi dei tre casi di Legnago che si sono aggravati tanto da dover essere ricoverati in terapia intensiva. A far il punto è sempre la Regione Veneto nel cosueto bollettino delle 17. Gli altri ricoverati, tutti in Malattie Infettive e non gravi, sono 1 a Legnago, 4 al Sacro Cuore di Negrar, e 10 tra Borgo Roma e Borgo Trento. In Regione sono 511 i casi totali e 155 i degenti, 24 sono stati dimessi, 12 finora i decessi.

Condividi con:

Articoli Correlati

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo

Verona, domani sit-in in piazza Bra per la Pace in Palestina e Ucraina

massimo

Sanità, l’Oncologia dell’Azienda ospedaliera di Verona protagonista di un nuovo farmaco contro il tumore al pancreas

massimo

Villafranca, i sindacati proclamano lo stato di agitazione alla casa di riposo 

massimo

Verona, 8 arresti per associazione per delinquere, violenza sessuale aggravata, sfruttamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine e truffa

massimo

Bardolino, il 29 febbraio (unica data in Veneto) Paolo Belli porta al teatro Corallo il suo “Pur di far Commedia”

massimo