8 C
Verona
7 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, alle 17 erano 50 i positivi (+1) con due ricoverati in Terapia Intensiva a Legnago

Salgono a 50 i casi di Coronavirus nel Veronese, uno in più rispetto al bollettino di questa mattina e si tratta di una persona ricoverata a Negrar. Ci sono però due casi dei tre casi di Legnago che si sono aggravati tanto da dover essere ricoverati in terapia intensiva. A far il punto è sempre la Regione Veneto nel cosueto bollettino delle 17. Gli altri ricoverati, tutti in Malattie Infettive e non gravi, sono 1 a Legnago, 4 al Sacro Cuore di Negrar, e 10 tra Borgo Roma e Borgo Trento. In Regione sono 511 i casi totali e 155 i degenti, 24 sono stati dimessi, 12 finora i decessi.

Condividi con:

Articoli Correlati

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo