8.6 C
Verona
4 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, atterrati al Catullo i 30 medici inviati dall’Albania

Atterrato oggi all’aeroporto “Catullo” di Verona l’aereo con i trenta medici in arrivo dall’Albania. Andranno a sostenere i colleghi degli ospedali di Brescia e Bergamo, le zone più colpite dalla pandemia. Per questo ad accoglierli nello scalo veronese, riaperto la traffico per questo volo, erano presenti il viceministro dell’Interno, Vito Crimi, arrivato a Villafranca di Verona con mezzi propri, ed il presidente della Lombardia, Attilio Fontana. Sul volo, che ha fatto scalo a Roma, c’era anche anche il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, che ha voluto accogliere in Italia il team medico albanese e ringraziarlo per l’appoggio al nostro Paese.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo