8 C
Verona
7 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, chiusi gli sportelli di Acque Veronesi a Nogara e Tregnago

A seguito delle nuove disposizioni organizzative aziendali dettate dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo relativo all’emergenza Coronavirus, gli sportelli di Acque Veronesi di Nogara e Tregnago resteranno chiusi al pubblico. Gli utenti di Tregnago potranno rivolgersi allo sportello di San Bonifacio sito in via Camporosolo, mentre quelli di Nogara potranno recarsi presso quelli di Bovolone in via Vescovado o di Legnago in via ragazzi del ’99. La società consortile ricorda inoltre che è da qualche giorno operativo il nuovo servizio Assistenza Clienti mediante Videochiamata “In Face”, che consente a tutti i clienti muniti di un semplice Smartphone o computer di ricevere assistenza per qualunque tipo di pratica, esattamente come se venisse allo sportello fisico, parlando faccia a faccia con un operatore. Il servizio è attivo da lunedì a venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 14. Rimane sempre operativo il numero verde Clienti 800.735.300.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco