13.4 C
Verona
3 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, la Regione attiva un servizio per gestire paure e difficoltà psicologiche

La Regione Veneto ha attivato, tra le varie iniziative per fronteggiare i molteplici effetti dell’emergenza Coronavirus, anche il numero verde 800 33 43 43 del Servizio regionale “inOltre”, operativo dal 2012 come servizio di promozione della salute e gestione delle emergenze. La notizia è stata data oggi dal presidente Luca, affiancato, come sempre dagli assessori Manuela Lanzarin (Sanità) e Gianpaolo Bottacin (Protezione Civile).

Relativamente all’emergenza sanitaria legata alla diffusione del SARS-Cov 2 (coronavirus), il Servizio inOltre è in grado di supportare i cittadini nella gestione delle differenti tipologie di ricaduta che l’emergenza sanitaria può avere (e sta avendo) sulle vite degli stessi e dei loro cari. Il Servizio è a disposizione per tutti i tutti i cittadini che stanno vivendo situazioni di preoccupazione (per sé e per i propri cari); necessitano di un supporto per gestire e modificare gli stili di vita, coerentemente con le prescrizioni dei decreti ministeriali atti ad interferire con la diffusione del contagio; riconoscono che l’emergenza sanitaria si sta trasformando in urgenza personale; ad ora non hanno portato questioni ad altri servizi già disponibili, ma ritengono comunque utile avere un confronto.

È possibile contattare il Servizio inOltre al Numero Verde 800.33.43.43, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Gli operatori sono psicologi esperti nella gestione delle emergenze e dei cambiamenti della Comunità, e propongono percorsi di supporto mirati a definire sia obiettivi che strategie per gestire le difficoltà, anche individuando nel territorio gli strumenti e le risorse utili e necessari.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo