10.2 C
Verona
2 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, nel Veronese 30 nuovi casi ed altri 3 decessi

Tre nuovi decessi nella notte e 30 nuovi casi di Coronavirus nel Veronese dal report della Regione di questa mattina per un totale di 1099 contagiati. Continua quindi il calo dei nuovi casi (al mattino di solito sono ben di più), ma pesa il numero dei decessi che in provincia sale a 41 (due all’ospedale di Borgo Roma ed uno a Borgo Trento), mentre sono 389 i ricoverati (+ 26) dei quali 87 in terapia intensiva (+11). I guariti sono in tutto il Veneto 327 (+7).

In totale in Veneto i decessi salgono a 192 (+6). I contagiati sono arrivati a 5.505 (+233) con 15.336 le persone in isolamento domiciliare (un dato che comprende sia i positivi al tampone che le persone entrate in contatto con questi), mentre a Verona in isolamento domiciliare sono in 2.767.

I ricoverati sono 1487 (+42) in tutto il Veneto, dei quali 281 in Terapia intensiva (+13). Nel Veronese i ricoverati sono 99 all’ospedale di Borgo Roma (+13), dei quali 18 in terapia intensiva; 83 a Borgo Trento (+8), dei quali 34 in terapia intensiva (+2); 47 a Legnago (+6) di cui 8 in terapia intensiva; 7 a San Bonifacio (-2) di cui 1 in terapia intensiva; 74 a Villafranca (+2) di cui 12 in terapia intensiva (+1); 54 a Negrar (-1) dei quali 8 in terapia intensiva; 25 alla clinica Pederzoli di Peschiera del Garda di cui 6 in terapia intensiva (+1).

Condividi con:

Articoli Correlati

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo