21.3 C
Verona
17 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Coronavirus, nel Veronese sale a 5 il conto dei morti e 36 i nuovi casi

Cinque morti e 36 nuovi casi di Coronavirus nel Veronese. È il terribile dato che arriva dal bollettino regionale di questa mattina che vede salire di due unità il numero dei deceduti nella provincia di Verona: uno all’ospedale di Borgo Roma ed uno a Negrar. Nel Veronese i ricoverati in terapia intensiva sono 18, due in più rispetto a ieri, entrambi ricoverati a Negrar; 10 in intensiva a Borgo Roma, 2 a Borgo Trento, 3 a Legnago e 3 al Sacro Cuore di Negrar. Tra i 36 nuovi casi anche due ricoverati a San Bonifacio in area non critica (che sarebbero residenti altrove). In Veneto i contagiati sono 1.937 (+264 rispetto a ieri pomeriggio). Di questi 366 ricoverati in area non critica, 119 in terapia intensiva (+11), 107 i dimessi e sale a 55 (+5) il numero dei morti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo