19.5 C
Verona
25 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Covid 19, il presidente della Regione proroga le misure di contenimento fino al 15 ottobre

Le misure antiCovid in Veneto prorogate fino al 15 ottobre. L’ha deciso oggi il presidente della Regione, Luca Zaia, firmando un’ordinanza che riprende la delibera del Consiglio dei Ministri del 29 luglio che ha già prorogato lo stato di emergenza al 15 ottobre. «Rilevato, sulla base dei dati rilevati in data 16 settembre 2020 da Azienda Zero, che la situazione del contagio da Covid-19, registra nel territorio regionale 2990 soggetti attualmente positivi, 162 ricoverati positivi in ospedali per acuti in area non critica e 19 ricoverati positivi in terapia intensiva, in leggera crescita, su una disponibilità di posti di terapia intensiva di 464 posti base e un totale di 825 posti di terapia intensiva disponibili per contagio Covid-19 – recita l’ordinanza -. Ritenuto che sussistano, alla luce dei dati predetti, le condizioni, da un lato, per il mantenimento di misure di contenimento della diffusione della suddetta patologia virale, dall’altro, per esercitare la facoltà attribuita alle Regioni dal tuttora vigente, di adottare misure restrittive e/o anche ampliative rispetto a quelle statali, è prorogata, senza soluzione di continuità dal 7 settembre 2020 fino al 15 ottobre 2020 l’efficacia delle ordinanze regionali».

Condividi con:

Articoli Correlati

Buttapietra, due operai cadono dall’alto in un cantiere: sono gravi

massimo

San Bonifacio, bimbo di 7 anni investito in piazza Costituzione

massimo

Veronafiere lancia la nuova manifestazione “Fieragricola Tech”, dedicata all’innovazione in agricoltura

massimo

Velo Veronese, uomo di 73 anni investito da un trattore: è grave

massimo

Bovolone, donato dal Comune all’ospedale S. Biagio un ecografo

massimo

Legnago, nuovo caso umano di West Nile Disease scoperto il 16 settembre

massimo