25 Gennaio 2021
Cronaca In evidenza ultimaora

Emergenza Covid, dalle Camere di commercio del Veneto 3 milioni di euro per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale

Tre milioni di euro per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale (Dpi) e strumenti di prevenzione dal Covid-19. È quanto messo a disposizione dalla Camera di Commercio di Verona e da altre quattro Camere di Commercio regionali, sotto l’egida di Unioncamere Veneto. Le domande di contributo potranno essere inviate on line dal 28 settembre al 28 ottobre 2020. Il contributo è pari all’80% delle spese sostenute per l’acquisto di Dpi dall’11 marzo alla data di presentazione della domanda, fino ad un massimo di 4mila euro. Le domande saranno evase in ordine cronologico per cui è importante prepararsi per tempo seguendo la  procedura indicata sul sito di Unioncamere  del Veneto al link http://www.ven.camcom.it/schedaNews.asp?idNews=8146.

Articoli Correlati

Verona, nasce la “Buona Destra”: «Con Zaia contro Salvini e Meloni»

massimo

Caso Pfas, trenta le parti civili ammesse dal Tribunale di Vicenza

massimo

Legnago, Orietta Bertolaso nuovo assessore a Politiche Sociali, Famiglia, Istruzione e Lavoro

massimo

Parte con 65 allievi il nuovo corso della Scuola di Polzia di Peschiera del Garda

massimo

Covid, Zaia conferma: «Pronti a riaprire le scuole superiori in Veneto dal 1° febbraio»

massimo

Verona, Borchia (Lega) sull’aeroporto: «Save nomini un amministratore dedicato al Catullo»

massimo