8.7 C
Verona
31 Gennaio 2023
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Emergenza maltempo, paratoie lungo l’Adige a Pescantina dove alle 20 si attende l’ondata di piena

 

Continua a preoccupare il livello dell’Adige nel Veronese, anche a causa delle piogge continue che interessano il Trentino Alto Adige. Grande timore a Pescantina dove dopo la prima ondata di piena di questa notte, superata grazie alle paratoie in zona San Lorenzo messe dal Comune, si attende con timore la seconda ondata di piena prevista dalle 8 di stasera.

«Il problema sono le forti piogge che dalle 14 hanno ripreso ad intensificarsi sul Trentino Alto Adige – spiega il sindaco Luigi Cadura – e che stanno facendo ingrossare nuovamente l’Adige dopo la prima ondata di piena avvenuta questa notte. Ora, secondo le previsioni la seconda ondata di piena dovrebbe arrivare alle 20 di stasera. Paratoie e sistemi antiallagamento sono tutti predisposti, più di così non possiamo fare».

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo

Marano di Valpolicella, è un 58enne l’operaio edile ferito a Prognol: colpito al capo da un gancio in ferro

massimo

Marano di Valpolicella, incidente sul lavoro in un cantiere edile: operaio in gravi condizioni

massimo

Provincia, il sindaco di Nogara, Flavio Pasini, eletto presidente con un voto unitario

massimo

San Bonifacio, incendio in un appartamento con una persona leggermente intossicata

massimo

Pescantina, finiscono fuoristrada con l’auto: due persone in gravi condizioni

massimo