20.7 C
Verona
4 Ottobre 2022
Basso Veronese Economia Economia In evidenza ultimaora

Ex Crediveneto, incontro pubblico il 26 ottobre a Montagnana del Fondo Indennizzo Risparmiatori

La storica sede dell’allora banca di credito cooperativo Crediveneto a Montagnana

Incontro pubblico il 26 ottobre a Montagnana del Fondo Indennizzo Risparmiatori rivolto in articolare ai clienti dell’ex Crediveneto, promosso assieme al Gruppo Difesa Soci ex Bcc Crediveneto e dal locale sportello consumatori Acli. Il Portale di accesso al Fondo Indennizzo Risparmiatori (https://fondoindennizzorisparmiatori.consap.it) è stato di recente oggetto di una profonda rivisitazione e semplificazione. Ora, i risparmiatori possono scegliere che tipo di documentazione bancaria produrre e tale circostanza rende più agevole la formalizzazione e la presentazione della domanda. Rimangono, tuttavia, alcune gravi criticità.

«In primo luogo rileviamo come, ad oggi, trascorsi due mesi dall’entrata in funzione del Portale, non sia ancora stata emanata la delibera con cui la Commissione tecnica deve stabilire i criteri generali e le linee guida per la definizione delle diverse tipologie di violazioni del Testo Unico della Finanza che i risparmiatori ) devono dimostrare ai fini dell’accesso al Fir – – afferma Matteo Moschini dal Movimento Veneto Difesa del Cittadino che ha organizzato l’incontro -. Sino a che tale delibera non sarà stata emanata, sconsigliamo ai risparmiatori di formalizzare e presentare la propria domanda di accesso al Fir. In secondo luogo osserviamo come la consegna dei documenti bancari da parte delle banche depositarie dei titoli proceda estremamente a rilento».

«La situazione è migliorata rispetto ai primi tempi ma vi sono ancora numerose criticità da risolvere – riprende Moschini -. A Montagnana Faremo il punto della situazione e forniremo le istruzioni e le linee guida per l’accesso al Fir».

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo

Verona, ragazza 21enne cade nell’Adige: salvata dai Vigili del Fuoco

massimo

Verona, è un 40enne di Bosco Chiesanuova l’operaio morto oggi travolto da un Tir

massimo