9.3 C
Verona
4 Dicembre 2022
In evidenza Politica ultimaora

“Fare!”: «Salvini faccia tornare a Verona dalla Romania l’azienda del dirigente della Lega»

tosi03

«Salvini dica al dirigente della Lega veronese la cui famiglia è impegnata nell’attività di autotrasporti di riportare in Veneto l’azienda che ha aperto in Romania».  Lo chiede oggi con un comunicato stampa “Fare!”, il partito guidato dal sindaco di Verona, Favio Tosi.

«Salvini dica al dirigente della Lega di riportare in Veneto l’azienda che ha aperto in Romania, nella città di Oradea; e gli dica anche di riassumere i camionisti veneti che sono stati rimpiazzati con quelli assunti in quel Paese, il cui contratto di lavoro costa molto meno di quello dei camionisti italiani – sottolineano i tosiani nel comunicato -. È il minimo che Salvini deve fare dopo aver detto, al Congresso della Lega Nord-Liga Veneta svoltosi a Verona, che lui e la sua Lega sono l’unica possibilità per gli italiani di risolvere i loro problemi tra i quali spicca quello delle aziende che chiudono a poi aprono in Romania: se vuol essere, lui come la Lega veronese, credibile e coerente. Aspettiamo quindi con impazienza che l’azienda e i camion dalla Romania rientrino a Verona».

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo