19.1 C
Verona
19 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Femminicidio di Pastrengo, Rotta (Pd): «Serve un cambiamento culturale»

rottaalessia

«Nei primi cinque mesi del 2016 sono già 55 le vittime di femminicidio. Quarantatré di questi omicidi, secondo l’istituto di ricerche economiche e sociali Eures, sono avvenuti all’interno del nucleo familiare, e la metà (27) all’interno della coppia. Qui serve un cambiamento culturale». A dirlo Alessia Rotta, onorevole veronese del Pd, che interviene sull’ennesimo femminicidio avvenuto ieri a Pastrengo. «Alessandra, un’altra donna morta per mani di un uomo che diceva di amarla. Assieme alla vicinanza ai figli che hanno perso la madre, esprimo sgomento e rabbia per quest’ultimo efferato caso di femminicidio, l’ennesima violenza su una donna, uccisa dall’uomo che aveva lasciato, semplicemente perché credeva di essere libera di fare la propria scelta – dice l’onorevole Rotta -. In Italia, fino a non molti anni fa, precisamente fino al 1981, l’uomo che uccideva la moglie o la fidanzata “per gelosia” poteva contare su un’attenuante giuridica: il movente “d’onore”, grazie alla quale spesso e volentieri se la cavava con pochi anni di prigione. Una vergogna che affondava, ed affonda tutt’ora, le sue radici in un ideale oramai arcaico ma purtroppo ancora attivo: la femmina come proprietà del maschio».

«Ritengo che occorra fare prevenzione e mettere in rete la varietà di istituzioni, soggetti e servizi presenti in Italia, e mettere in campo risorse materiali e finanziamenti stabili – avverte Rotta -. Credo sia l’unico modo per migliorare la capacità di affrontare un problema sociale che ogni giorno si rivela sempre più grave e drammatico. Crediamo, infatti, che il primo passo per fermare la violenza sia la prevenzione e la sensibilizzazione, fondamentali per innescare il cambiamento culturale di cui abbiamo bisogno. Perché la violenza contro le donne non è un fatto privato, ma riguarda tutti noi».

Condividi con:

Articoli Correlati

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo

Soave, dalle cantine le bottiglie di Recioto per la messa di Papa Francesco a Verona

massimo

Verona, oltre 2400 fotografi in gara da tutt’Italia al “The Photo Show”

massimo

Legnago, domani e domenica la mostra di pittura di Monica Saggioro alla Cascina del Parco

massimo

Maltempo, il Guà rompe gli argini e allaga i campi del Basso ed Veronese. La Cia: «Da anni gli agricoltori denunciano il pericolo»

massimo