10.7 C
Verona
4 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Festival Biblico, domani il premio Nobel Congolese Denis Mukwege a Vicenza

Il Premio Nobel per la Pace, Denis Mukwege

Il premio Nobel Congolese Denis Mukwege domani a Vicenza per la quindicesima edizione del Festival Biblico. Il dottor Mukwege sarà ospite, alle 21 nel Cortile della Chiesa di Santa Corona, dell’incontro “Donna, comunità interrotta”, intervistato dalla giornalista di Repubblica, Concita De Gregorio.

La visita in Italia del dottor Mukwege è organizzata dal Gruppo Editoriale San Paolo in collaborazione con il Pontificio istituto delle missioni estere (Pime), la Caritas Ambrosiana, e l’associazione Fonte di speranza. Nel suo ospedale di Bukavu, in Congo, il dottor Mukwege, specializzato in Ginecologia e Ostetricia, ha curato migliaia di donne brutalmente violentate, offrendo, insieme al suo staff, anche un fondamentale supporto psicologico e un accompagnamento per il loro reinserimento sociale.

Mukwege è da molti anni l’unica voce di denuncia di un crimine – quello dello stupro usato come arma di guerra – che non trova fine, ma anche dello sfruttamento indiscriminato delle ricchezze della sua terra (in particolare oro, coltan, cassiterite, legname pregiato…) per le quali si combatte un conflitto devastante, che ha provocato milioni di morti e sfollati. Per questo suo costante impegno il dottor Mukwege – che ha subito anche un tentativo di omicidio – ha ricevuto lo scorso anno il Premio Nobel per la Pace. Nel 2014, il Parlamento europeo gli aveva attribuito un altro prestigioso riconoscimento, il Premio Sakharov per la libertà di pensiero.

La visita in Italia del dottor Mukwege lo ha già visto essere ospite a Roma il 20 maggio della Comunità di Sant’Egidio, per l’incontro “Le figlie ferite dell’Africa”, ed il giorno successivo partecipare all’Udienza del Santo Padre in Vaticano. Quindì, mercoledì 22 maggio a Milano all’incontro: “Il grido di un popolo strangolato e la lotta del dottor Mukwege. Quale speranza per l’Africa?”.

Giovedì 23 maggio il dottor Mukwege ha partecipato a Busto Arsizio alla grande marcia della legalità organizzata dall’Ufficio Educazione Mondialità del PIME con oltre 500 ragazzi, per poi spostarsi a Milano dal sindaco Giuseppe Sala e quindi fare visita al Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella, dove lo scorso marzo l’associazione Gariwo, la foresta dei Giusti gli ha dedicato una targa.

La visita in Italia si concluderà sabato 26 maggio a Vicenza, dove porterà all’attenzione del pubblico e dei media la difficile situazione del suo Paese, la Repubblica Democratica del Congo, dove nel 1998 ha fondato il Panzi Hospital.

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo

Verona, deserta l’asta per la Domus Mercatorum. Venduta Casa Bresciani a 3,3 milioni

massimo

Cerea, la Regione dà il via all’eliminazione di tre passaggi a livello con un progetto da 14 milioni

massimo

Pressana, l’operaio deceduto stamattina è caduto nella cisterna del proprio camion di mangimi

massimo