25.9 C
Verona
14 Aprile 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Festività, pienone negli agriturismi per Pasqua e Pasquetta. Confagricoltura: «Siamo in ripresa dopo la pandemia»

Nonostante il tempo incerto, negli agriturismi veronesi stanno fioccando le prenotazioni per il ponte pasquale. Il pienone si registra soprattutto nelle strutture dotate di ristorazione, con il tutto esaurito per i pranzi di Pasqua e Pasquetta. Vanno più a rilento le registrazioni per i pernottamenti, che al momento segnano un 60% di prenotazioni.

«In città le richieste arrivano soprattutto dagli italiani, mentre sul lago c’è, come sempre, una grande domanda che arriva dalla Germania – sottolinea Alessandro Tebaldi, presidente provinciale di Agriturist, l’associazione degli agriturismi di Confagricoltura -. Tante le famiglie, che chiedono soprattutto la possibilità di pranzare in un ambiente agreste, con i piatti della tradizione e dove i bambini possano giocare. Si avverte che la gente ha voglia di andare in vacanza, anche se ha poca disponibilità economica. C’è sicuramente una ripresa rispetto agli anni della pandemia, ma si vive ancora un po’ sul last minute e sul turismo mordi e fuggi».

La campagna, segnala l’osservatorio di Agriturist, si conferma la scelta naturale degli italiani per le feste. Oltre alla ristorazione, interessano le molteplici attività collegate come le lezioni di cucina, i percorsi enogastronomici e le escursioni, che servono a ricaricarsi e a diventare protagonisti della propria vacanza sperimentando esperienze all’aria aperta. In grande crescita l’enoturismo, con oltre un milione e mezzo di appassionati, e il cicloturismo.

In Veneto, secondo i dati 2023 della Regione, gli agriturismi sono 1.641, per un totale di circa 17.800 posti letto, con un’offerta che va dalle camere agli appartamenti e agli agricampeggi. Un settore in costante crescita: l’anno scorso le nuove aziende agrituristiche aperte sono state 34.

Condividi con:

Articoli Correlati

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo

Verona, domani apre il 56° Vinitaly con 4 mila cantine presenti in fiera

massimo

San Bonifacio, è Antonio Verona il candidato a sindaco della Lista Provoli

massimo

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco