16.9 C
Verona
29 Settembre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Fumane, Chiara uccisa da un vicino di casa: l’uomo avrebbe confessato

Chiara è stata uccisa. Avrebbe già confessato le sue colpe il vicino di casa ritenuto fin da subito responsabile dell’omicidio di Chiara Ugiolini, 27 anni, di Fumane, ritrovata cadavere ieri sera nel suo appartamento di Bardolino. L’uomo, ricercato da ieri sera, è stato fermato dalla Polizia Stradale, lungo il tratto fiorentino della A1 poco dopo le 22,30, mentre stava cercando di fuggire in moto. Questa mattina, davanti al magistrato che sta seguendo il caso, il pubblico ministero Eugenia Bertini, l’uomo avrebbe confessato. Lo riporta una nota dell’Ansa di pochi muniti fa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo