20.3 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Fumane, ragazza di 27 anni trovata morta in casa a Bardolino

Una ragazza di 27 anni di Fumane, Chiara Ugolini, è stata trovata morta, ieri sera, nell’appartamento che divideva col suo compagno a Calnasino di Bardolino. La giovane era riversa sul pavimento in una pozza di sangue sotto la testa. Oggi l’autopsia chiarirà le cause del decesso, ma si fa strada l’ipotesi di una caduta accidentale: la ragazza non aveva, infatti, altri segni di violenza sul corpo.

A dare l’allarme il compagno di Chiara che, non vedendola tornare nel negozio che gestivano assieme e non riuscendo a mettersi in contatto telefonicamente con lei, preoccupato è corso nell’appartamento, trovandola già cadavere. Il caso è affidato al pubbico ministero Eugenia Bertini.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo

Polato (FdI): «L’Europa sia unita contro l’eccessiva capacità cinese. Rischio da Pechino di dazi al vino europeo»

massimo

Verona, incontro sull’Autonomia differenziata con Paolo Borchia e il ministro Calderoli

massimo

San Bonifacio, alzato il ponte della Motta per far passare l’Alpone in piena

massimo