7.7 C
Verona
22 Febbraio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona provincia

Gardaland, bloccati per 15 minuti sulle nuove montagne russe

gardaland-oblivion

È stata suspence vera a Gardaland, ieri, all’apertura della nuova stagione che ha visto l’inaugurazione dell’attrazione “Oblivion – The Black Hole”, il primo Dive Coaster in Italia e il più lungo in Europa. Ma al via le nuove montagne russe sono andate in tilt, lasciando per 15 minuti un gruppo di spettatori bloccati sulla salita che porta al gran salto nel vuoto. Tutto per colpa di un sensore di sicurezza. Sistemato il problema, la festa che ha visto l’apertura della stagione numero 40 del parco giochi più grande d’Italia.

Un’apertura sotto il segno della nuova attrazione, “Oblivion”, costata oltre 20 milioni di euro di investimento stanziati da Merlin Entertainments, il colosso del divertimento proprietario del parco sul Lago di Garda. La realizzazione delle nuove adrenaliniche montagne russe a caduta in picchiata verticale ha visto il coinvolgimento di aziende provenienti da sei diverse nazioni europee e l’impiego di figure professionali qualificate che hanno lavorato al progetto per oltre due anni.

Condividi con:

Articoli Correlati

Alta formazione, Cristiano Perale confermato alla guida dell’Its Red Academy

massimo

Verona, Università e Istituto internazionale del marmo uniti per creare un centro di ricerca per valore i rifiuti della lavorazione del marmo

massimo

Sciopero generale venerdì di tutti i settori pubblici e privati deciso dai Cobas: garantiti i servizi essenziali

massimo

San Martino Buonalbergo, colpo da 50mila euro al “10e Lotto”

massimo

Formazione, sette consigli per scegliere al meglio la scuola di inglese per i propri figli

mirco

Come le città italiane si stanno attrezzando per agevolare il nomadismo digitale?

mirco