24 C
Verona
13 Agosto 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona provincia

Gardaland, bloccati per 15 minuti sulle nuove montagne russe

gardaland-oblivion

È stata suspence vera a Gardaland, ieri, all’apertura della nuova stagione che ha visto l’inaugurazione dell’attrazione “Oblivion – The Black Hole”, il primo Dive Coaster in Italia e il più lungo in Europa. Ma al via le nuove montagne russe sono andate in tilt, lasciando per 15 minuti un gruppo di spettatori bloccati sulla salita che porta al gran salto nel vuoto. Tutto per colpa di un sensore di sicurezza. Sistemato il problema, la festa che ha visto l’apertura della stagione numero 40 del parco giochi più grande d’Italia.

Un’apertura sotto il segno della nuova attrazione, “Oblivion”, costata oltre 20 milioni di euro di investimento stanziati da Merlin Entertainments, il colosso del divertimento proprietario del parco sul Lago di Garda. La realizzazione delle nuove adrenaliniche montagne russe a caduta in picchiata verticale ha visto il coinvolgimento di aziende provenienti da sei diverse nazioni europee e l’impiego di figure professionali qualificate che hanno lavorato al progetto per oltre due anni.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo