11.3 C
Verona
1 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Guerra in Ucraina, due feriti in battaglia curati negli ospedali di Verona e Padova

Arriveranno domani in Italia, trasportati con aeromobile della Guardia di Finanza che atterrerà nel pomeriggio a Bologna, due pazienti assegnati al Veneto e destinati ad essere curati negli ospedali di Verona e Padova. A renderlo noto, oggil, è la Regione.

La persona destinata all’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, dove giungerà con mezzi della Croce Verde di Verona, è un uomo di 47 anni, valutato in condizioni serie, a causa di lesioni multiple da schegge di proiettile e fratture alle spalle e alle gambe.

Il secondo ferito, un uomo di 43 anni affetto da lesioni da scoppio agli arti e fratture, valutato in condizioni serie, sarà trasportato dall’aeroporto di Bologna in ambulanza con infermiere della Croce Verde di Padova verso l’Azienda Ospedaliera di Padova.

Continua così l’impegno della Regione del Veneto nell’accogliere e curare pazienti, in questo caso feriti di guerra, provenienti dall’Ucraina grazie al servizio la CROSS, Centrale Remota Operazioni Soccorso Sanitario della Protezione Civile Nazionale che opera nell’ambito del soccorso sanitario urgente.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo

Negrar, arrestata dai Carabinieri coppia di pusher: contestate 57 cessioni di cocaina e droga sequestrata

massimo

Occupazione, la Cisl si interroga con un convegno sul tema giovani e lavoro a Verona

massimo