2.8 C
Verona
4 Dicembre 2020
Economia In evidenza ultimaora

I numeri di Poste Italiane a settembre: nel Veronese oltre 900 mila Buoni fruttiferi e libretti postali

Sono oltre 580 mila i Buoni fruttiferi ed 320 mila i libretti di risparmio sottoscritti nel Veronese al 30 settembre. I dati arrivano direttamente da Poste Italiane che ieri, giovedì 19 novembre, ha presentato i risultati del gruppo a fine settembre. In media, quindi, quasi ogni cittadino della provincia di Verona ha sottoscritto almeno un contratto di prodotti di risparmio postale.

Su tutto il territorio nazionale, il numero totale dei buoni postali supera quota 50 milioni (dato aggiornato al 30 settembre 2020) e quello dei libretti sfiora i 31 milioni. I buoni fruttiferi e i libretti postali dunque restano tra le forme di risparmio più amate dagli italiani. In pratica esiste un buono per ogni abitante e un italiano su due è titolare di un libretto di risparmio.

«Sin dall’inizio di questo anno difficile gli italiani hanno confermato in maniera chiara la loro fiducia e fedeltà nei confronti di Poste Italiane. La nostra solida base di clienti ci ha inoltre permesso di conseguire una raccolta netta retail record di 9,8 miliardi di euro nei primi nove mesi del 2020, contribuendo a raggiungere 556 miliardi di euro di attività finanziarie totali – ha ricordato Matteo Del Fante (nella foto), amministratore delegato di Poste alla presentazione dei risultati di bilancio del terzo trimestre del 2020 -. Le importanti lezioni apprese durante la prima ondata di pandemia da Covid-19 checi hanno permesso di affrontare con successo l’emergenza e adattare rapidamente ai principali trend, hanno ancora una volta dimostrato la resilienza del nostro business. Siamo più che mai preparati alla seconda ondata, confermando il nostro ruolo di operatore di sistema italiano».

Articoli Correlati

Verona, protesta della Rete degli Studenti Medi scaligeri: «La scuola si fa a scuola»

massimo

Lotta al Covid, all’ospedale di Negrar tamponi drive-in molecolari e rapidi

massimo

Covid 19, l’Università di Verona alla guida dello studio internazionale “Orchestra”

massimo

Agricoltura, al Veneto 32 milioni per i danni della cimice asiatica

massimo

Meteo, dalla Regione allerta per forti piogge da domani a domenica

massimo

Belfiore, è un 80enne del paese la vittima dell’incidente stradale

massimo