22.6 C
Verona
23 Maggio 2024
Economia In evidenza ultimaora

Il caso “Ofv” all’esame anche del consiglio comunale di Verona

tosif

La Conferenza dei Capigruppo ha incontrato oggi pomeriggio i rappresentanti sindacali delle Officine Ferroviarie Veronesi per un aggiornamento sulla vertenza a seguito dell’incontro con il Prefetto di Verona avvenuto questa mattina. Presenti all’incontro il senatore veronese Paolo Tosato, il consigliere regionale Andrea Bassi, il segretario generale Fim Cisl del Veneto Massimiliano Nobis con il segretario provinciale Fim Cisl Luca Mori, il segretario generale della Fiom Stefano Zantedeschi, Luca Tinelli segretario organizzativo Uilm e alcuni rappresentanti delle Rsu dei lavoratori.

«Nel corso dell’incontro – ha detto il presidente del consiglio comunale Luca Zanotto – è stata ribadita l’unione di intenti da parte di tutte le forze politiche presenti in consiglio comunale e dei rappresentati delle istituzioni regionali e nazionali intervenuti, affinché, in vista della prossima scadenza del secondo bando per la procedura di vendita dell’azienda, fissata per il 5 novembre, si possano fare ulteriori passi avanti per garantire lavoro alle Officine Ferroviarie Veronesi, un’eccellenza nel comparto metalmeccanico non solo locale ma anche nazionale».

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo