4.6 C
Verona
6 Febbraio 2023
In evidenza Politica ultimaora

Il consigliere regionale Bassi entra in Verona Domani

Bassi entra in Verona Domani che si allarga e si rafforza in tutta la provincia. Il consigliere regionale Andrea Bassi ha ufficializzato questa mattina in sala consiliare a Verona il suo ingresso tra le fila del movimento fondato dal presidente del Consorzio Zai Matteo Gasparato e dal consigliere regionale Stefano Casali.

«Ancora una volta Verona Domani si dimostra un soggetto aggregante in grado di dialogare ed essere un punto di riferimento per tutte le forze politiche, movimenti ed esponenti di area civica di centrodestra che abbiano come noi a cuore la crescita e lo sviluppo non soltanto della città di Verona, ma dell’intera provincia – hanno commentato Casali e Gasparato – Un’inclusione qualitativa che a breve porterà nuovi ingressi di esponenti ed amministratori nel nostro gruppo».

«Stima, amicizia e sinergia di intenti e obiettivi mi legano a Verona Domani ed ai suoi componenti – ha sottolineato Bassi – Cercherò di dare il mio contributo al movimento, convinto che la piattaforma creata da Casali e Gasparato rappresenti un modello vincente, un esempio di civismo di centrodestra che non ha eguali forse in tutto il territorio nazionale. Sia per numero di iscritti, che per numero di suoi amministratori, Verona Domani ha tutte le caratteristiche per diventare il polo aggregante di tutte le liste civiche del veronese e un domani anche a livello regionale».

Condividi con:

Articoli Correlati

Ulss 9, il nuovo presidente della Conferenza dei sindaci è Luisa Ceni

massimo

Scoperto un lavoratore “in nero” e multe per 80 mila euro dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro in 5 attività commerciali

massimo

Legnago, al liceo Cotta la testimonianza sui lager nazifascisti del rodigino Bonomi

massimo

Soave, per il Giorno del Ricordo lo spettacolo “Mili muoi – L’esodo dei miei” di e con Carlo Colombo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Volley, a San Bonifacio il Montecchio batte la Sigel Marsala in tre set

massimo