30.4 C
Verona
17 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Immigrati, sgominata banda che forniva documenti falsi per i voli aerei su Londra

polizia-mobile

Dall’alba sono in corso da parte della Polizia di frontiera di Verona e di Venezia diversi arresti e perquisizioni in varie città del Veneto. L’operazione è a carico di cittadini italiani, albanesi e britannici ritenuti responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione illegale.

Per far passare le frontiere ai migranti, l’organizzazione usava carte d’identità in bianco rubate in uffici comunali in varie regioni o fornite da giovani in cambio di denaro, e organizzava anche false comitive di tifosi al seguito di incontri di calcio, come nel caso della partita Manchester-Roma del settembre 2014, con gli immigrati all’aeroporto di Nizza camuffati con sciarpe e magliette della squadra italiana.

Una novantina le persone indagate nell’inchiesta coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia e antiterrorismo di Venezia. Gli accertamenti hanno permesso di disarticolare due distinti gruppi che agivano per permettere a centinaia di cittadini albanesi e kosovari da far entrare illegalmente nel Regno Unito attraversando le frontiere negli aeroporti e porti di Italia, Austria, Francia, Germania, Irlanda, Polonia, Portogallo e Spagna. I due gruppi avevano basi logistica in Veneto, a Londra e in Albania.

Condividi con:

Articoli Correlati

Mezzane di Sotto, lavori per 650 mila euro per due scogliere ed una griglia antiesondazione sul torrente

massimo

Autostrada del Brennero, incidente con un ferito grave e code in direzione Nord

massimo

Rivoli Veronese, ciclista deceduto dopo essere stato investito da un’auto

massimo

Politiche 2022, i candidati del Pd nel Veronese: all’Uninominale alla Camera Foglia di Valeggio e Sterchele di S. Bonifacio

massimo

Malcesine, sabato si inaugura la mostra del pittore Athos Faccincani

massimo

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo